Dott.ssa Teresa Conti

Psicologa a Bologna

Mi chiamo Teresa Conti, vivo a Bologna, sono iscritta all’ordine degli psicologi dell’Emilia Romagna e il mio principale modello teorico di riferimento è il modello costruttivista.

La formulazione dei miei interventi parte dalla contestualizzazione del problema presentato dal cliente rispetto alle sue modalità di funzionamento. Il percorso terapeutico si svolge cercando insieme di trovare il modo più adatto per affrontarlo. Durante questo percorso mi avvalgo anche di tecniche esperienziali che facilitano la gestione delle emozioni e il contatto con i propri stati interni.

Il desiderio di una più accurata comprensione della persona e di ampliare il ventaglio di strategie da offrire al cliente come risorsa per aiutarlo nel suo percorso di cambiamento, mi ha portato ad arricchire il mio approccio con principi e strategie di intervento derivanti da altri modelli di psicoterapia. La psicoterapia è un processo attivo dove della sofferenza non si parla soltanto, ma in cui il soggetto può imparare ad agire su di essa e a convivere con il dolore senza percepirlo come un impedimento a vivere e a realizzarsi.

Penso che uno degli obiettivi più importanti del percorso psicoterapeutico sia aiutare a scoprire l’aspetto semplicemente umano della sofferenza, che è parte ineliminabile della vita ma non per questo la determina.

La mia formazione

  • ACT (Acceptance and Commitment Therapy)
  • EMDR
  • Psicotraumatologia
  • Psicologia dell’emergenza
  • Neuropsicologia clinica
  • Psicologia ospedaliera
  • Adult attachment enterview, per la valutazione delle modalità di attaccamento nell’adulto.
  • Psicoterapia costruttivista a indirizzo intersoggettivo

Approccio clinico

Il mio approccio di riferimento è di tipo costruttivista intersoggettivo. Tale approccio si basa sull’assunto che ogni individuo costruisce una propria visione e un proprio significato della realtà che è esclusivamente soggettivo e che viene costruito nel corso delle sue esperienze di vita con una particolare attenzione alle relazioni di attaccamento. Secondo il costruttivismo il benessere psicologico e le possibilità di adattamento della persona stanno nella sua capacità di modificare e ampliare i propri sistemi di significato che consentono di individuare diverse possibilità di rapportarsi al mondo. Il termine intersoggettivo sta a sottolineare l’importanza, nel processo terapeutico, della relazione terapeuta/cliente come luogo di costruzione di uno spazio dove, la condivisione di significati e la validazione delle esperienze, mai accolte del cliente, promuove il cambiamento.


Dott.ssa Teresa Conti
Psicologa a Bologna

Dott.ssa Teresa Conti

Mi chiamo Teresa Conti, vivo a Bologna, sono iscritta all’ordine degli psicologi dell’Emilia Romagna con il n. 3421 e il mio orientamento teorico è il modello costruttivista intersoggettivo, in cui mi sono formata presso la scuola di psicoterapia Cesipc di Firenze.

P.I. 03714101205

© 2020. «powered by Psicologi Italia». È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.