• NON MOLLARE MAI,
    LE GRANDI COSE RICHIEDONO TEMPO.
  • “Sono persuaso che il mondo contenga moltissime possibilità. Anzi possibilità illimitate. E la scelta fra l’una o l’altra in certa misura spetta alle singole persone. Il mondo è un tavolino da tè formatosi per condensazione di una possibilità fra mille”
    - Haruki Murakami
  • AGISCI COME SE QUEL CHE FAI, FACESSE LA DIFFERENZA.
    LA FA.
    William James

Psicologa a Bologna

Dr.ssa Teresa Conti

Ci sono dei momenti della vita in cui si sente il bisogno di confrontarsi con qualcuno sulle difficoltà e sulla sofferenza provocati da eventi che mettono in crisi la normalità della nostra esistenza e fanno vacillare le nostre certezze. Questi momenti possono essere legati a situazioni di cambiamento evolutive, (la nascita di un figlio, il processo di emancipazione degli adolescenti dalla famiglia) o esistenziali. Tali situazioni possono far emergere le nostre fragilità e talvolta mettere a dura prova l’idea di essere in grado di mantenere il controllo sulla nostra vita e sul nostro equilibrio psicofisico. In tutti questi casi lo psicologo può offrire uno spazio di accoglienza e comprensione che favorisce la riflessione su sé stessi e aiuta a riconoscere e ad accedere a quelle risorse personali che ci consentono di affrontare le situazioni critiche che, seppur dolorose, costituiscono una preziosa occasione di crescita.

Ambiti di intervento

Psiconocologia

Supporto psicologico in seguito alla diagnosi di tumore

Elaborazione del lutto

Quando si parla di lutto ci si riferisce al complesso di sentimenti, pensieri e comportamenti che accompagnano la perdita di una persona cara.

Stress

Lo stress è alla base di molti disagi psicologici che insorgono quando le capacità di resilienza, sono scarse.

Trauma psicologico

Il trauma è un’esperienza particolarmente stressante che trascende le capacità apprese dal soggetto di far fronte alle situazioni impreviste.

Sostegno all’adolescenza

L’adolescenza è il periodo di transizione dall’età infantile all’età adulta ed è segnato da una serie di cambiamenti nello sviluppo sia fisico che psicologico e relazionale.

Chi va dallo psicologo e perché

Penso che le motivazioni che spingono le persone a chiedere l’aiuto dello psicologo possano essere suddivise in due categorie: situazioni che hanno un chiaro impatto destabilizzante (separazioni, lutti, licenziamenti e altri cambiamenti che modificano l’assetto della propria esistenza); la percezione che qualcosa nella propria vita non stia andando per il verso giusto.

Continua
Dott.ssa Teresa Conti

Mi chiamo Teresa Conti, vivo a Bologna, sono iscritta all’ordine degli psicologi dell’Emilia Romagna con il n. 3421 e il mio orientamento teorico è il modello costruttivista intersoggettivo, in cui mi sono formata presso la scuola di psicoterapia Cesipc di Firenze.

P.I. 03714101205

© 2020. «powered by Psicologi Italia». È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it